Marcello Ziliani

Design Philosophy

Achille Castiglioni, maestro ai tempi dell’università, diceva che un progetto deve partire dall’osservazione dei comportamenti e arrivare a possedere una caratteristica identificativa che definiva “componente principale di progetto”.

Oggi il design può e deve essere sempre più centrato sui bisogni dell’utilizzatore, “human centered design” che, anche grazie all’utilizzo di recenti metodi quali il design thinking praticato con l’apporto delle tecniche di pensiero creativo del pensiero laterale, può condurre a soluzioni originali e innovative, realmente orientate alla soluzione dei problemi. Primo fra tutti quello della sostenibilità, che in un prodotto si gioca per l’ottantacinque per cento proprio in fase di progetto.

A questo si aggiunge la capacità di operare facendo uso delle tecniche del “design agile”, gestendo team di lavoro di piccole dimensioni e alta interdisciplinarità, dinamici e propositivi.

Parole chiave sono quindi responsabilità, ma anche flessibilità, consapevolezza, collaborazione, multidisciplinarità e… divertimento.

Interviste

25/01/2020 / Giornale di Brescia

La bellezza e lo stile alla conquista dell’abitare made in Brescia

Ziliani registra un importante fermento sotto il profilo delle professioni intellettuali e creative legate al mondo dell’abitare. Un fermento che sta trasformando anche l’approccio industriale.

22/11/2019 / Alf DaFrè Videointervista

B-Side Videointervista

Marcello Ziliani parla di Shift disegnata per Alf DaFrè

2019 / Cieloterra, lo spazio del design

Vi spiego perché noi designer siamo così attaccati alla sedia

“È verissimo che ci sono più sedie che culi, come diceva Bruno Munari, ma si dimentica che i culi sono semoventi e le sedie no. È un po’ come le api e i fiori. Sicuramente ci sono più fiori che api, e quindi ogni fiore fa del suo meglio per attirare l’ape. Ecco, compito di ogni sedia ben progettata è attirare culi, e farli stare comodi, a proprio agio e soddisfatti”

25/07/2018 / Designboom

Shift & Alf DaFrè

Marcello Ziliani e Alf daFrè collaborano per la prima volta dando vita alla collezione di sedie "shift" composta da una sedia, una poltrona lounge e un poggiapiedi. Marcello illustra la delicata decostruzione del rapporto tra telaio, seduta e schienale, definendo ogni elemento con un'identità distinta

24/04/2018 / Elle Decor

una sedia deve avere anzitutto un bel lato B

Marcello Ziliani racconta la sua sedia Shift disegnata per Alf Da Fré, presentata in occasione del Salone del Mobile 2018, e il suo concetto di seduta

11/04/2017 / Pedrali Videointervista

Snooze Videointervista

Marcello Ziliani parla delle proprietà di Snooze, pannello fonoassorbente disegnato per Pedrali

10/04/2017 / Wever & Ducrè Videointervista

Rever Collection Videointervista

Marcello Ziliani parla di Rever, collezione di lampade disegnata per Wever & Ducrè, durante Euroluce 2017.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER